ASCOLI PICENO – Tanta dolcezza nell’aria per la vigilia di San Valentino: grazie alla disponibilità dell’amministrazione Comunale e alla collaborazione dell’associazione di commercianti Ascolincentro, “Chocolando” approda in I° edizione  in Piazza del Popolo, dall’11 al 13 febbraio,  dove circa trenta artigiani, conosciuti anche da concorsi a carattere internazionale, proporranno le loro creazioni in cioccolato per soddisfare i palati più golosi.

L’edizione Chocolando 2010/2011, infatti, presenterà nel capoluogo piceno, dolci novità sotto forma di praline, tavolette, spezzati, dragées, soggetti, cioccolata in tazza aromatizzata, cioccoaperitivi, lecca-lecca al cioccolato, attrezzi dell’arte fabbricera e utensileria della vita quotidiana riprodotti in cioccolato fondente purissimo, tartufi, dolci lievitati a base di cioccolato, liquori, frutta tuffata nel cioccolato fondente e al latte, spalmabili, mini Sacher da passeggio e quant’altro di più goloso e inebriante nei profumi si possa immaginare.

Chocolando da “primato”, o , meglio , da “primati”, quello dell’ edizione 2010/2011: il primo Tour italiano di Maestri Cioccolatieri artigiani, per nascita e numero di espositori e visitatori, diviene infatti,  particolarmente ambizioso e conterà oltre 20 tappe distribuite nel Centro-Nord Italia e nelle Regioni transfrontaliere di Austria e Slovenia.

Per Ascoli Piceno poi, la manifestazione diventerà un evento nell’evento: nella notte a cavallo tra sabato e domenica alla vigilia della festività di San Valentino, verrà di organizzata una serata ‘Choc and Shop’ che prevede, oltre all’apertura straordinaria degli stands dei maestri cioccolatieri e delle attività commerciali della città , che applicheranno sconti eccezionali su tutta la merce, anche una serie di performances musicali e spettacoli vari ad intrattenere il pubblico, rendendo la città dalle 100 torri un vero e proprio “Museo a cielo aperto”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 193 volte, 1 oggi)