CUPRA MARITTIMA – Per questo fine settimana il Cinema Margherita di Cupra Marittima presenta “La donna che canta” di Denis Villeneuve, film presentato alle Giornate degli autori della Mostra di Venezia 2010 e che ha vinto il Premio del Pubblico al Festival di Toronto 2010; “Che bella giornata” di Gennaro Nunziante, con Checco Zalone e Rocco Papaleo; “Porco Rosso” di Hayao Miyazaki, capolavoro del regista giapponese, finalmente è arrivato nelle sale italiane.

Il film “La donna che canta” racconta la storia di una donna libanese che, in punto di morte, affida due lettere ai suoi due figli gemelli, una da consegnare al padre che non hanno mai conosciuto e l’altra ad un fratello che non sapevano di avere. Questa ricerca diventa un viaggio senza protezione e senza compromessi nelle atrocità della guerra del Libano.

Orari di proiezione di “La donna che canta”
sabato 5 febbraio ore 21:15;
domenica 6 febbraio ore 16:30;
lunedì 7 febbraio ore 21:15.

Checco Zalone “Che bella giornata” dopo esser riuscito a ottenere un lavoro come inserviente alla sicurezza nel Duomo di Milano, a seguito di una serie di equivoci, conosce sul posto di lavoro Farah, una donna che lo introduce nel mondo dell’Islam.

Orari di proiezione di “Che bella giornata”
domenica 06 febbraio ore 19 – 21:15.

Marco Pagot, protagonista di “Porco Rosso”, è un ex-pilota che, deluso dall’umanità nella da poco conclusa grande guerra, si è misteriosamente ritrovato nelle mutate sembianze di un maiale antropomorfo. Con il nome di battaglia di Porco Rosso, vola alla ventura sui cieli dell’Adriatico a bordo del suo idrovolante vermiglio, sfuggendo al giogo fascista e sbarcando il lunario come cacciatore di taglie. Ma l’arrivo del pilota americano Curtis, assoldato dai Pirati del Cielo, lo costringerà a nuove battaglie per la salvaguardia dell’onore proprio e di quello di una radiosa fanciulla, per la riconquista di un perduto amore e della fiducia nell’umanità.

Orari di proiezione di “Porco Rosso”
domenica 06 febbraio ore 15.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 350 volte, 1 oggi)