Futsal Samb – Domusdemaria Chia 4-5 (2-1 p.t.)

Futsal Samb: Putano, Jannotti, Mindoli, Leleco, De Oliveira, Pignotti, De Crescenzo, Carnevale, Antonelli, Rescia, Blankleider, De Renoldi. Allenatore Paolo Capriotti.
Domusdemaria Chia: Santin, Melis, Zara, Tallaferro, De Agostini, Previdelli, Picciau, Brito, Murru, Agus, Pantaleo. Allenatore Congiu.
Arbitri: Massimiliano Zappacosta (Chieti), Marco Fapore (L’Aquila) Crono Mirco Romanelli (Fermo)
Reti: 10’41’’ Rescia (FS), 11’06’’ Rescia (FS), 18’02’’ De Agostini (D) del p.t.; 1’42’’ Rescia (FS), 1’57’’ De Agostini (D), 6’59’’ Picciau (D), 12’24’’ De Agostini (D), 14’13’’ Previdelli (D), 14’30’’ Leleco (FS) del s.t.
Ammoniti: Putano (FS)

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Brutta sconfitta per la Futsal Samb nella diciannovesima giornata del campionato di serie A2 contro la compagine sarda Domus Chia. La Futsal non sfrutta un turno favorevole sulla carta contro il fanalino di coda della classifica e che sin qui aveva raccolto soltanto 3 punti, di cui uno conquistato all’andata proprio nel match giocato contro i rossoblu.
L’avvio della gara è combattuto, la Futsal Samb gestisce bene il pallone e prova sin da subito a passare in vantaggio in fretta: la squadra allenata da Andrea Congiu cerca in tutti i modi di raddrizzare una situazione di classifica davvero deficitaria. La Futsal va in vantaggio al decimo minuto del primo tempo con il solito Maxi Rescia, che batte il portiere sardo Santin. I ragazzi allenati da Paolo Capriotti raddoppiano un minuto dopo ancora con capitan Rescia, la gara sembra non nascondere particolari difficoltà. Gli ospiti non mollano e a due minuti dalla fine della prima frazione di gioco è il capitano della Domus Chia De Agostini ad accorciare le distanze: il primo tempo si chiude sul 2-1 per la Futsal.

La seconda frazione di gioco si apre con il terzo gol della Futsal ancora con Rescia (tripletta per lui) che sembra poter allontanare il tentativo di rimonta dei sardi: ma quindici secondi dopo è ancora De Agostini ad andare a segno per il momentaneo 3 a 2. Gli ospiti ora credono nell’impresa, i rossoblu attaccano a testa bassa ma arriva il gol del pareggio sardo con Picciau. L’inerzia della gara cambia totalmente, il Domus fa la partita e costruisce numerose azioni da gol, i rossoblu non riescono a contenere le incursioni di Previdelli e compagni. Al dodicesimo minuto la Domus Chia va in vantaggio con la rete di De Agostini, il terzo della giornata per lui. A sei minuti dalla sirena arriva il 3 a 5 dei sardi , con Previdelli, pochi secondi dopo i padroni di casa si riavvicinano con il gol di Leleco, al 14’ minuto.
Non succede più nulla sino al fischio finale: il Domus Chia vince per 5 a 4 e fa festa per la prima vittoria in campionato, la Futsal perde l’occasione di allungare in classifica.

Classifica campionato serie A2 girone A (aggiornata al 29 gennaio 2011): Casinò di Venezia 41, Real Rieti 37, Kiwi Sports Canottieri 36, B.P.P. Verona 30, Gruppo Fassina 29, Pesaro Five 24, Brillante Roma 22, Maran Terni 22, Aosta 22, F & G Futsal Samb 20, Cus Chieti 12, Area Legno Pescara 12, Domus Chia 6.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 186 volte, 1 oggi)