CUPRA MARITTIMA – Presentato il volume “Cinque stelle sul mare di Cupra” , il primo della raccolta “Lo Sport a Cupra” scritta da Alessandro Talamonti e dedicata alla storia dello sport cuprense dagli albori sino agli anni Settanta del secolo scorso. L’evento si è svolto durante il pomeriggio di sabato 29 gennaio al Cinema Margherita.

Il libro accompagna il lettore attraverso la storia dei cinque più grandi calciatori cuprensi che si sono istinti per meriti e risultati raggiunti, ovvero Dario Vagnoni che è stato portiere della Fermana nella serie C e nella Quarta serie degli anni Cinquanta, Marcello Flammini storica mezzala della Samb negli anni Quaranta e Cinquanta in serie C, da ricordare anche come miglior rigorista della Samb; Armando Rosati che è stato mezzala della Samb in serie C e della Sangiorgese in Quarta serie negli anni Cinquanta nonché anche apprezzato allenatore e direttore sportivo professionista, che passò alla storia per aver segnato il gol su rigore che fece vincere il derby Samb – Ascoli; Gualtiero Zampieri noto terzino della Sangiorgese per sette campionati di Quarta serie negli anni Cinquanta, e Tom Rosati protagonista della prima promozione in serie B della Samb ed in seguito stimato allenatore professionista.

Hanno partecipato alla presentazione i rappresentanti dell’Archeoclub di Cupra Marittima, in particolare Giovanni Ciarrocchi che ha introdotto l’evento, il sindaco Domenico D’Annibali, l’assessore alla cultura Luciano Bruni, l’assessore allo sport Alessandro Calvaresi, l’ex sindaco Giuseppe Torquati, l’Onorevole Carlo Ciccioli. Sul palco insieme a Talamonti a ripercorrere la storia di quegli anni, sono stati gli stessi Armando Rosati e Gualtiero Zampieri, con il preside Raffaello Corradetti e Antonio De Leonardis, firma de Il Messaggero, che conobbero in prima persona i calciatori in questione.

A rendere ancor più viva la presentazione, molto sentita dal pubblico in sala, sono stati proiettati alcuni contributi fotografici e una testimonianza di Osvaldo Capocasa.

La pubblicazione è stata illustrata al pubblico con la lettura della prefazione di Marco Pasetti. L’amministratore della Farmaceutica Ciccarelli di Milano nella sua memoria ha ancora indelebile il ricordo delle sue permanenze estive a Cupra e delle “cinque stelle”.

Gli altri volumi della collana “Lo Sport a Cupra” sono intitolati “Lo Sport a Cupra dagli albori al 1940”, “La Cuprense Prima Divisione (anni ’50)”, “La Cuprense in Seconda e Prima categoria (anno ’60)”, “La Cuprense tra Prima Categoria e Promozione I (anni ’70)”, “La Cuprense tra Prima Categoria e Promozione II (anni ’70)” e saranno presentati prossimamente. Per chi fosse interessato ad ottenerne copia, è in distribuzione presso la Pro Loco di Cupra (0735-779193) nonché presso la segreteria dell’Autore al 380.6422078.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 733 volte, 1 oggi)