SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Piccoli registi e attori, e crescono bene. Sabato 5 febbraio, alle ore 10:30, all’Auditorium Tebaldini di San Benedetto, sarà proiettato il cortometraggio di Dante Albanesi e Riccardo MassacciSucco di mela”, girato con gli studenti della Scuola Media “Cappella-Curzi” di San Benedetto.

La proiezione è parte integrante del Convegno Distrettuale “Media ed Educazione”, organizzato dal Lions Club di San Benedetto. Condotto dal giornalista Rai Paolo Notari, il convegno prevede due interventi: il direttore del GR e RadioUno Rai Antonio Preziosi interverrà su “Formazione ed informazione: il futuro prossimo”. Il Coordinatore del Comitato Distrettuale “Media ed Educazione” Paolo Dell’Aquila parlerà di “Media Education, la parola alle scuole”.

Vincitore del Premio Gold Indire 2010, “Succo di mela” nasce da una riflessione sul fenomeno del bullismo nelle scuole. Gli autori hanno cercato di evitare ogni punto di vista moralistico e sociologico, declinando il racconto sugli stilemi del cinema di genere. Come punto di partenza, si è scelto di rinunciare completamente alla parola, cercando in tal modo di sfruttare al massimo le potenzialità delle immagini e dei suoni.

Succo di mela è visionabile su www.vimeo.com/6486187

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 112 volte, 1 oggi)