Rispondi alla domanda del nostro quiz e scrivi la risposta a concorso@rivieraoggi.it: vinci due biglietti per la proiezione del film.

Quale Festival del Cinema ha premiato come miglior film e miglior attore la coppia Pablo Larrain – Alfredo Castro per il precedente film “Tony Manero”?

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Appuntamento con il Cineforum Buster Keaton al Teatro Comunale Concordia. Venerdì 4 febbraio con la consueta doppia proiezione alle 17 e alle 21:30, sarà proposto il film “Post mortem” diretto da Pablo Larraìn.

La proiezione pomeridiana delle 17, dal titolo “Giovani della terza età al Cineforum”, permette l’ingresso con tessera gratuita e biglietto ridotto a 3 euro per coloro che hanno superato i sessantacinque anni. L’iniziativa è nata dalla collaborazione del Cineforum con l’assessorato alle Politiche Sociali e l’assessorato alle Politiche Culturali del Comune di San Benedetto del Tronto.

“Post mortem” è la storia di Mario, un uomo di 52 anni che lavora in un obitorio. Il suo compito è scrivere i rapporti delle autopsie. Durante il colpo di stato cileno del 1973 la sua vicina di casa, ballerina di cabaret, scompare misteriosamente. Dopo un violento raid nella casa della ragazza, anche il padre e il fratello, convinti comunisti e sostenitori di Salvador Allende, vengono arrestati. Turbato da questa scomparsa, Mario decide così di mettersi alla ricerca della bella Nancy.

Nella programmazione del Cineforum al Palariviera ci sarà un cambio: martedì 8 febbraio, a causa della mancata disponibilità della copia in pellicola, il film “Biutiful” di Alejandro Gonzalez Inarritu verrà sostituito con “Nowhere boy” diretto da Sam Taylor Wood.

Ingresso unico con tessera F.I.C. 4.50 euro

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 91 volte, 1 oggi)