ASCOLI PICENO – L’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno ha avviato la procedura concorsuale per la scelta dello sponsor per il completamento delle aiuole interne delle due rotatorie lungo via dei Girasoli a Monticelli nonché per la manutenzione delle stesse, e dell’isola centrale della rotatoria di viale Marconi. La gara avrà luogo il giorno 1 marzo 2011 alle ore 11 presso la Sede Comunale, Settore Programmazione, Progettazione, Direzione e Controllo Opere Pubbliche, in Corso Mazzini n. 307, piano 2° .
Costituiranno oggetto di sponsorizzazione il finanziamento, la progettazione, la realizzazione di lavori di completamento, la manutenzione, a integrale cura e spese dello sponsor, delle aiuole interne delle due rotatorie lungo via dei Girasoli in Monticelli in corrispondenza rispettivamente degli incroci con via degli Iris, via delle Primule, via 421° e con via dei Narcisi, Largo delle Acacie, nonché della manutenzione dell’isola centrale della rotatoria all’incrocio tra viale Marconi, viale Benedetto Croce, viale Indipendenza e via Luciani, di proprietà comunale. Il contratto di sponsorizzazione, che verrà sottoscritto tra l’aggiudicatario della  presente gara e l’Amministrazione Comunale, è finalizzato: per l’Amministrazione alla realizzazione di economie di spesa riferibili alla progettazione, realizzazione di lavori di completamento, manutenzione e quant’altro di cui trattasi, che restano a cure e spese dell’aggiudicatario; per lo Sponsor al ritorno d’immagine con l’esposizione del logo e di brevi messaggi in forme, dimensioni e contenuto, eventualmente modificabili secondo le indicazioni della commissione aggiudicatrice, tali da non creare disturbo all’attenzione dei guidatori, conformemente al dettato del vigente Codice della Strada e Regolamento attuativo.

I loghi e i messaggi dovranno essere rimossi a cura e spese dello sponsor al temine del rapporto di sponsorizzazione che, in ogni caso, può essere prorogato. Si fa poi presente che lungo via dei Girasoli a Monticelli in corrispondenza dell’incrocio con via degli Iris, via delle Primule, via 421° le indicazioni grafiche dello sponsor saranno ‘in coabitazione’ con quelle della CARISAP S.p.A. (Cassa di Risparmio della Provincia di Ascoli Piceno). Lungo Via dei Girasoli a Monticelli le stesse indicazioni saranno in corrispondenza dell’incrocio con via dei Narcisi e Largo delle Acacie. Nell’isola centrale della rotatoria all’incrocio tra viale Marconi, viale Benedetto Croce, viale Indipendenza e via Luciani, di proprietà comunale, le indicazioni grafiche per il ‘ritorno d’immagine’ saranno riservate alla suddetta CARISAP S.p.A. (Cassa di Risparmio della Provincia di Ascoli Piceno). L’Istituto di Credito, infatti, in base a precedente accordo di sponsorizzazione già concluso con il Comune di Ascoli Piceno, ha finanziato la realizzazione della rotatoria lungo Via dei Girasoli in Monticelli in corrispondenza dell’incrocio con via dei Narcisi e Largo delle Acacie. In base al suddetto accordo la CARISAP S.p.a. ha diritto a mantenere la cartellonistica a tempo indeterminato provvedendo alla sua manutenzione. La CARISAP S.p.a., comunque, corrisponderà all’aggiudicatario della presente gara la somma di 15.000 euro a titolo di contributo all’iniziativa e in particolare perché lo sponsor realizzi la cartellonistica che la riguarda. La sponsorizzazione dovrà garantire la manutenzione dei manufatti per non meno di sette anni. Sono esclusi dalla partecipazione alla presente gara i soggetti privati, ditte, imprese, associazioni o altri organismi che abbiano in atto controversie di natura legale o giudiziaria con l’Amministrazione Comunale o che esercitino attività in situazioni di conflitto di interesse con l’attività pubblica.
Il plico dovrà pervenire presso il predetto Servizio  Protocollo entro le ore 12 del giorno 28 febbraio 2011. Le offerte poranno essere presentate direttamente a mano, oppure a mezzo raccomandata del servizio postale, oppure mediante agenzia di recapito autorizzata.
Entro 180 giorni dalla data di scadenza per la presentazione delle offerte, la commissione dovrà esprimersi circa l’aggiudicazione della gara, in caso contrario gli offerenti avranno facoltà di svincolarsi dalla propria offerta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 201 volte, 1 oggi)