SAN BENEDETTO – Terzo Polo: per un Lorenzetti che va una Dc che viene. La Democrazia Cristiana Marche ha infatti annunciato l’adesione alla formazione del Buongoverno promossa da Amedeo Ciccanti in vista delle prossime elezioni comunali.

“Noi – dichiara il segretario regionale del partito, Giorgio Giombini – Democratici Cristiani delle Marche, aderenti all’Unione Popolare Cristiana Nazionale, nella nostra autonomia, siamo disponibili ad essere parte attiva del processo costituente nella nostra realtà regionale e nelle singole Province marchigiane, partecipando con nostri rappresentanti ai Comitati Promotori del Nuovo Polo della Nazione, anche in funzione degli imminenti appuntamenti elettorali delle amministrative. In proposito, per sancire formalmente questo momento di convergenza politica, chiediamo la disponibilità ad un incontro da tenersi secondo le disponibilità e gli impegni di ognuno. Questo nuovo soggetto politico – conclude – in questa prima fase federato, ma autonomo, pluralista e non leaderista, veramente democratico nelle regole interne, deve essere in grado di costruire la nuova alternativa al Popolo della Libertà e al Partito Democratico”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 183 volte, 1 oggi)