ASCOLI PICENO – Sei personaggi e sei personalità diverse; tre differenti storie d’amore con i loro epiloghi: così la fortunata commedia scritta da  Neil Simon ha fatto il suo esordio ieri 28 gennaio, e oggi in replica alle ore 20.30, al Teatro Ventidio Basso..

Invitati a cena dall’amico comune, l’avvocato divorzista Paul Gerard, i sei attori si trovano,  a loro insaputa, a fare  conti con il proprio passato sentimentale. Ognuno, infatti, trova fra gli altri invitati della cena “al buio”, il suo ex compagno di vita. Inevitabili gli sketch comici, gli imbarazzi e i doppi sensi: c’è il venditore di libri, l’eterna indecisa, l’artista mancato che non esterna i propri sentimenti, il manager cinico, la femme fatale, e la scrittrice realizzata.

Una trama che si snoda anche in riflessioni psicoanalitiche, sui rapporti e sulla difficoltà nel comprendere le reali esigenze dell’altro. I personaggi recitano per quesi due ore e mezza divertendo il pubblico con battibecchi sagaci sul tema del divorzio (“non sono io che ho preso la metà dei tuoi soldi, sei tu che ti sei tenuto l’altra metà“), con intrighi e colpi di scena, e lasciando il palco con un finale a sorpresa.

Ottima l’interpretazione del cast, formato da Giuseppe Pambieri, Giancarlo Zanetti ,Lia Tanzi, Maria Letizia Gorga, Michele De’ Marchi e Simona Celi. Un grande successo nazionale, nato dal riadattamento della commedia americana “The dinner party”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 125 volte, 1 oggi)