MONTEPRANDONE – Un talento in erba ed un cognome che potrebbe portargli fortuna. Riccardo Rossi ha 13 anni e una grande passione per la moto, che già da qualche anno lo ha portato a correre sulle piste di tutto il mondo. Proprio in questi giorni è stato ospite del Motor Bike Expo di Verona, dove era presente anche Luca Marini, il fratello minore di Valentino (figlio del compagno della madre).

Il 19 marzo, inoltre, Riccardo inizierà a gareggiare nel campionato italiano velocità di Mini Gp e in estate sarà sulle piste spagnole di Barcellona e Valencia.

Sulla sua moto e sulla tuta compare il logo del Comune di Monteprandone: “Speriamo che questo logo continui a portarmi bene – ha affermato il ragazzo – e che possa seguire le orme dei miei idoli, Casey Stoner, Ben Spies e, ovviamente, Valentino Rossi”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 555 volte, 1 oggi)