TORTORETO – Inaugurato la scorsa settimana a Tortoreto, il ristorante-pizzeria “Dal pugliese” si distingue subito per la proposta anomala che offre sul territorio. Nato da un’idea del pugliese Gaetano La Mastra, il locale propone un mix di tipicità culinarie pugliesi letteralmente esportate in Abruzzo, senza dimenticare la cucina tradizione né i gusti e i sapori della terra ospitante.

Numerosi i curiosi accorsi alla serata di inaugurazione, lo scorso 14 gennaio, dove il locale ha offerto a volontà i piatti più gettonati del proprio menu. Tra le tipicità tradizionali pugliesi non potevano mancare le orecchiette con le cime di rape , la taiedda alla barese (sformato di patate riso e cozze al forno) e tanti prodotti caseari come la burrata e la stracciatella, a cui si sono aggiunti prodotti più “classici” come le pizze cotte al forno a legna e la carne alla brace a carbone.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 489 volte, 1 oggi)