SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Recanatese-Olympia Agnonese, una delle quattro partite rinviate nel turno odierno di serie D girone F: ma non per neve, come le altre. Semplicemente la squadra molisana non si è vista presso lo stadio della città leopardiana, come riporta il quotidiano online Cronachemaceratesi.it. Ancora misteriose le motivazioni: problemi logistici dovuti proprio al maltempo che imperversa tra Abruzzo e Molise? Possibile, fatto sta che, a detta dei dirigenti recanatesi, nessuna comunicazione in tal senso è giunta da parte dell’Agnonese.

Oltretutto, secondo il ds leopardiano Daniele Gianfelici, «le forze dell’ordine ci hanno assicurato che le strade erano percorribili: ci aspettiamo pertanto che il giudice sportivo non prenda in esame un eventuale ricorso da parte dei molisani». Si prospetterebbe, infatti, il 3-0 a tavolino per la Recanatese (che ora in classifica appaia la Samb a quota 33 punti), oltre a un punto di penalizzazione e a una multa per l’Agnonese. Sarà ora il giudice sportivo a decidere se recuperare la gara o sanzionare i molisani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 349 volte, 1 oggi)