SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una disciplina che ha sempre suscitato un forte impatto nel pubblico grazie alla bravura di quei professionisti che con le loro esibizioni rendono il pattinaggio artistico uno sport che allo stesso tempo è anche spettacolo. Tutto è pronto per la nona edizione del “Festival Internazionale del Pattinaggio Artistico”.

Organizzata dall’associazione sportiva sambenedettese Diavoli Verde Rosa, la tradizionale manifestazione animerà il pomeriggio di domenica 23 gennaio a partire dalle 15.30 al PalaSport “B. Speca” per regalare alla cittadinanza due ore e mezzo di spettacoli a ingresso gratuito.

Danze, coreografie e spettacoli saranno dunque le parole d’ordine quando i campioni mondiali ed europei 2010, come la campionessa del mondo della massima categoria Paola Fraschini scenderanno in pista insieme a circa 250 atleti facenti parte di diversi gruppi provenienti dalle Marche e dall’Umbria, per regalare al pubblico le esibizioni di questa tecnica sportiva in tutte le sue specialità.

Per il singolo femminile seniores scenderà in pista la campionessa Debora Sbei, riconfermata come migliore atleta al mondo nella specialità combinata insieme alla marchigiana Annalisa Graziosi, un’atleta che vanta una medaglia di bronzo al Campionato Mondiale 2008 e due medaglie d’argento agli Europei 2009-2010. Per quanto riguarda il singolo maschile per la categoria Senior, vedrà l’esibizione del campione d’Europa Andrea Aracu.
Alla specialità coppia artistico seniores, invece, saranno ben due le coppie che regaleranno al pubblico l’emozionante esibizione fatta di sollevamenti e lanci spettacolari. La prima è composta da Gaia Grandi e Giovanni Dallarda meglio conosciuti come i “professionisti dello spettacolo”. I due atleti, infatti sono campioni d’Italia, d’Europa e vice campioni del Mondo. La seconda coppia è formata poi da i vicecampioni europei 2008-2009-2010 Arianna di Damiano e Alessandro Fratalocchi.
Per la specialità coppia danza seniores infine, ad esibirsi sarà una coppia di nuova formazione composta da Paola Fraschini e Marco Brogi i quali hanno conquistato il primato europeo nella massima categoria nella specialità coppia danza.

La sfilata di apertura – che presenterà gli atleti appartenenti alla Diavoli Verde Rosa, le squadre ospiti e i campioni che prenderanno parte all’evento – è però prevista a partire dalle 10.30 quando le coreografie curate da Ivan Bovara e Barbara Cardini sulle note dei recenti successi di Shakira, darà il via alla manifestazione che si concluderà con le danze dei pattinatori dell’associazione sambenedettese accompagnati da uno dei pezzi storici della discomusic anni Settanta, “Mamma Mia”. Sarà proprio quest’ultimo il titolo ispirato al celebre musical a fare da slogan alla manifestazione: “…Mamma Mia! … che Festival!”.

Novità dell’edizione 2011 – fa sapere l’allenatore dell’associazione sportiva Ivan Bovara – è quella di un restyling grafico della Diavoli Verde Rosa. Le nuove tute, come le maglie e anche le borse riportano infatti un nuovo logo dove lo storico scudetto dell’associazione è stato inserito all’interno del tricolore che rappresenta l’appartenenza alla Scuola Italiana Pattinaggio, su uno sfondo rosso-blu che delinea i colori della città allo scopo di far conoscere la Riviera attraverso i campioni di pattinaggio nel corso delle loro trasferte in tutta Italia.
E non è tutto – prosegue Bovara – tutti i bambini che assisteranno alla manifestazione sportiva avranno diritto a una lezione gratuita di pattinaggio”.

“Anche quest’anno non manca la soddisfazione dell’Amministrazione comunale – dichiara l’assessore allo Sport Eldo Fanini – il Festival Internazionale del Pattinaggio Artistico è quella manifestazione che ha la potenzialità di racchiudere in un’unica formula il valore sportivo, quello spettacolare e promozionale per il territorio. Colgo l’occasione – prosegue l’assessore Fanini – per ringraziare gli organizzatori. La Diavoli Verde Rosa è un’associazione che rappresenta il fiore all’occhiello della città, in quanto operosa nell’affrontare il rapporto tra i giovani e lo sport”.

Sempre nel corso della manifestazione, anche quest’anno ci sarà la premiazione di un ex-atleta della Diavoli Verde Rosa scelto fra coloro che riconsegneranno le cartoline-invito inviate dal presidente della Diavoli Verde Rosa Lino Laghi. Lo spettacolo sarà accompagnato dalla voce dello speaker Luca Sestili dell’emittente Radio Azzurra.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 690 volte, 1 oggi)