ACQUAVIVA-Nella mattinata di giovedì 20 gennaio i Carabinieri della locale stazione sono stati chiamati in una abitazione del paese perchè i famigliari avevano trovato morto nel suo letto Matteo Olivieri, un giovane di 23 anni.

All’arrivo del 118 al medico dello staff  sanitario non restava che accertarne la morte. Sulle cause sono in corso accertamenti anche se si esclude da subito un decesso per violenza di alcun tipo.

La salma è attualmente prresso la sala mortuaria dell’Ospedale Civile in attesa che il magistrato di turno ne disponga una eventuale autopsia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.336 volte, 1 oggi)