SAMB Bortone, Di Gioacchino, Moscarino, Rulli, Porpora, Mengo, D’Angelo, Salvagno, Covelli, Di Vicino, Di Rito. A disposizione Chessari, Zero, De Nigris, Cuccù, De Rosa, Ogliari, Caligiuri. Allenatore Boccolini.

CESENATICO Di Leo, Aventaggiato, Semeraro, Farabegoli, Ciotti, Genestreti, Chiarabini, Lombardini, ROssi, Bari Karim, Aliano. A disposizione: Niero, Alessandri, Sacchetti, Pellè, Sacchi, De Matteo, Valente. Allenatore Vilmer Ferri.

ARBITRO Ruggiero Doronzo di Barletta

ASSISTENTE Francesco Torre di Chieti e Michele Bucci di Vasto

NOTE: cielo sereno, temperatura circa 10° C, prato in buone condizioni. Samb in maglia bianca. Scarso il pubblico presente, tra l’altro in Curva Nord è presente un unico striscione “Meglio lavorare che starvi a guardare”. Osservato un minuto di silenzio in memoria del militare italiano ucciso in Afghanistan.

PRIMO TEMPO

2′ Prima occasione della Samb: Di Rito si accentra e serve Covelli al limite dell’area di rigore, il quale controlla e si invola, libero, ma poi viene anticipato da un difensore ospite.

Si gioca in un ambiente strano e silenzioso. Fischi sporadici hanno accompagnato l’ingresso in campo delle squadre. Transennata la parte centrale della Curva che resta ancora vuota.

5′ Risponde il Cesenatico su solito svarione difensivo: Mengo sbaglia il rilancio, Bari Karim prende palla arriva al limite ma calcia debolmente di destro, la palla è quasi un assist per Chiarabini che però non raggiunge il pallone.

10′ Di Vicino conclude dai 20 metri, Di Leo devia in angolo.

13′ Cross di Di Gioacchino, Ciotti anticipa di testa Covelli pronto alla deviazione. Sull’angolo seguente palla ancora a Covelli che da buona posizione gira di sinistrao, ma manda fuori.

14′ Ancora buona Samb, Di Vicino prova il rasoterra a girare sul secondo palo, Di Leo in tuffo allontana.

Samb molto propositiva nel primo quarto d’ora, non diversamente da quella contro il Fossombrone. Manca solo il gol. Anche se dietro continuano ad esserci sbavature.

23′ Di Rito spreca tutto: Di Vicino lo serve in area, lui ritarda la battuta e conclude facendosi però deviare il pallone da un difensore che recupera.

25′ Abbastanza fluida la composizione dell’attacco rossoblu. Di Vicono ora si è spostato sulla fascia destra e D’Angelo a sinistra, Covelli e Di Rito ora giocano come doppi centravanti mentre all’inizio Di Rito era a sinistra.

26′ Bella stavolta la girata volante di Di Rito su cross di D’Angelo, Di Leo respinge fortunosamente, il pallone resta nell’area piccola ma Di Vicino con poca convinzione devia di testa, consegnando di nuovo la palla al portiere.

30′ Ecco qua, la solita frittata. Rossi si beve Porpora sulla destra, il difensore rossoblu prova a bloccarlo tenendogli la maglia ma lui se ne va, bravo Rossi a centrare rasoterra per Aliano che, a porta spalancata, a differenza degli attaccanti rossoblu, segna. 0-1

33′ Incredibile: a parti invertite, D’Angelo serve Covelli nell’area piccola. Smarcato e col portiere ospite praticamente a terra Covelli ritarda la conclusione e poi tira ma la conclusione viene ribattuta da un difensore!

34′ D’Angelo, forte tiro in area, Di Leo respinge in tuffo

37′ Ancora gravi problemi in difesa, Rossi si invola verso Bertone, costretto ad uscire coi piedi

38′ Di Vicino ci prova calciando dalla distanza, palla fuori

45′ Adesso il pubblico non ne può più, ne ha davvero per tutti

47′ Rigore per la Samb: cross di Di Gioacchino,delizioso tocco di esterno sinistro di Di Vicino a centro area, Covelli cade, per l’arbitro c’è trattenuta. Ammonito Ciotti. Di Vicino trasforma, infilando alla sinistra di Di Leo. L’arbitro ferma il gioco e si va negli spogliatoio, Samb subissata di fischi.

COMMENTO PRIMO TEMPO Samb fotocopia sia in campo che nel gioco rispetto a quella di domenica scorsa: tantissime occasioni da gol, attaccanti sciuponi (Covelli in particolare, ma anche Di Vicino ci mette del suo), difensori che, di fronte ad un reparto avversario per nulla trascendentale, si fa infilare con facilità e sbanda alla prima pressione. Il rigore ha rimesso le cose a posto perché dopo il gol i rossoblu non erano stati più quelli di prima e il pubblico non ne perdonava una.

SECONDO TEMPO

1′ De Rosa al posto di Salvagno, davvero brutta la sua prova

1′ Continuano gli errori sotto porta: ottimo Moscarino che si accentra, scambia con Di Vicno che gli restituisce un assist preziosissimo di esterno, Moscarino davanti a Di Leo calcia ma non riesce a superarlo.

3′ Pure Di Vicino ci si mette: tiro da centro area, palla altissima.

7′ E continuiamo con questi portieri: pallone lungo, Bertone esce malamente sulla trequarti di campo e in scivolata buca il pallone, buon per la Samb che Porpora recupera a porta sguarnita

12′ Non è una grandissima Samb in questo avvio di ripresa, meglio nel primo tempo quasi. Grande possesso palla ma i due attaccanti Di Rito e Covelli non sembrano proprio in giornata. Non lo erano stati neanche domenica scorsa nonostante uno dei due sia costretto spesso a giocare fuori ruolo. Sta per entrare Caligiuri

18′ Pessimo Di Rito: si smarca in area e poi sbaglia tutto con un assist sballato. Tra lui e Covelli giornata nerissima

19′ Rulli, forse il migliore dei rossoblu, lascia partire una grande conclusione dal limite, stavolta Di Leo è ancora ottimo e alza sulla traversa.

19′ Esce Covelli, Caligiuri al suo posto. Pessima la prova di Covelli, da 4. Tantissimi fischi per lui

20′ Subito Caligiuri, tiro a mirare il sette, palla alta

22′ Ammonito Farabegoli per fallo su Di Leo. Intanto Sacchi entra al posto di Chiarabini.

23′ Che rischio! Azione corale del Cesenatico con colpo di tacco smarcante di Rossi per Aliano, in area va giù su contrasto con Mengo, secondo noi poteva essere calcio di rigore, da rivedere.

25′ Brutta Samb nella ripresa, almeno nel primo tempo le occasioni si erano create. Calato tantissimo Di Vicino, non pervenuto Di Rito, D’Angelo ora paga la stanchezza.

25′ Di Gioacchino, zoppicante, esce. Al suo posto Cuccù.

27′ Cross di Rulli dalla destra (lo ripetiamo: l’unico) Caligiuri ha sulla testa una buona opportunità ma arriva scoordinato all’impatto, pallone alto

28′ Di Rito inguardabile, sbaglia un gol praticamente a porta vuota… Subito dopo testa di Caligiuri a seguito di corner, palla a lato.

35′ Caligiuri smarca Di Rito, tiro deviato in angolo da un difensore. Subito dopo ancora Caligiuri, molto attivo, va al tiro sul primo palo, Di Leo devia in angolo.

La Samb dall’ingresso di Cuccù gioca con il 3-5-2

38′ Adesso anche tanta sfortuna. Ancora Caligiuri che apre a D’Angelo sulla destra, il numero 7 calibra la conclusione e calcia di destra, forte, ma la palla si stampa sul palo. Riprende Di Vicino e mette in mezzo, la difesa romagnola sbroglia. Rossoblu comunque più vivaci con gli ultimi due cambi.

43′ Ancora un tiro di Rulli, ma niente da fare. I tifosi se la prendono con il direttore generale Spadoni.

44′ Ancora un cambio: Aliano esce ed entra Pellè. Davvero ottima l’impressione data da questo giovane del 1991, in possesso di un tocco palla davvero inusuale per la categoria. Alla faccia degli under rossoblu

45′ Sfortuna ed errori, adesso sfortuna. Ancora un palo: angolo di Di Vicino, palla molto arcuata, Di Leo esce ma non ci arriva nella mischia Moscarino impatta la palla che però si schianta sulla parte alta della traversa.

47′ Assalto finale: punizione di Di Vicino, Mengo devia di testa, Moscarino però non riesce a deviare sotto porta.

3 minuti di recupero

COMMENTO Un pareggio che ancora una volta sta stretto alla Samb che comunque continua a giocare male nonostante le tante azioni create. Troppi giocatori fuori fase. Pessimi i due attaccanti Di Rito e Covelli, Di Vicino ha retto un tempo, Salvagno irriconoscibile rispetto a prima di Natale. E la difesa

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.361 volte, 1 oggi)