SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Un grande appuntamento che avrà anche l’utilità di rivalorizzare il Palazzo Piacentini del Paese Alto, un luogo importante della città”. L’assessore alla Cultura Margherita Sorge commenta così la scelta della sede per “Librato”, l’evento culturale di dialoghi e riflessioni che si svolgerà nei mesi di gennaio e febbraio in Riviera.

Ben cinque incontri ad accesso gratuito, che prenderanno il via il 21 gennaio con Antonio Tricomi e “La Repubblica delle lettere” e proseguiranno in serie il 28 con “Arcipelago Beuys” di Luca Parmegiani, l’11 febbraio con “Altre Marche” di Sergio Sinigaglia, il 19 con “Cuori ed errori nella scuola italiana” di Marco Lodoli e il 24 febbraio con “Ordine nero, guerriglia rossa” di Guido Panvini.

Le letture avranno tutte inizio alle 21.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 66 volte, 1 oggi)