TERAMO – Si attende la sentenza del giudice sportivo sulla brutta storia della bomba carta nel derby vibratiano tra Martinsicuro e Alba Adriatica, vinto dalla squadra ospite per 2-3. Nel frattempo la classifica rimane invariata per entrambe le squadre, con una testa tutta ancora vincente e un fondo che vede solo la Virtus Cupello raggiungere il Morro d’Oro a 4 punti dal Martinsicuro. Ma per l’Alba Adriatica si avvicina anche lo spettro Cologna Paese che ha 3 punti di meno ma una partita ancora da recuperare.

RISULTATI 21ª GIORNATA
Casalincontrada-Cologna Paese 0-1, Francavilla-Castel Di Sangro 2-0, Guardiagrele-Pineto 1-1, Martinsicuro-Alba Adriatica 2-3, Montesilvano-Montorio 88 1-2, Morro D’Oro-Angizia Luco 1-0, Rosetana-Virtus Cupello 5-2, Spal Lanciano-San Nicolò 0-3, Sporting Scalo-Mosciano 0-1.

CLASSIFICA San Nicolò 49; Mosciano 45; Alba Adriatica 41; Cologna Paese* 38; Montesilvano 33; Francavilla 31; Castel di Sangro, Pineto, Rosetana 30; Guardiagrele* 29; Casalincontrada, Montorio 26; Spal Lanciano 23; Sporting Scalo 18; Martinsicuro, Angizia Luco 17; Virtus Cupello 13; Morro d’Oro 13
*una gara in meno

PROSSIMO TURNO (Domenica 23 gennaio 2011) Alba Adriatica-Montesilvano, Angizia Luco-Guardiagrele, Castel Di Sangro-Casalincontrada, Cologna Paese-Morro D’Oro, Montorio 88-Spal Lanciano, Mosciano-Francavilla, Pineto-Martinsicuro, San Nicolò-Rosetana, Virtus Cupello-Sporting Scalo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 258 volte, 1 oggi)