SAN BENEDETTO DEL TRONTO – San Benedetto e Viareggio: due città, una sola anima. Si rinnova ancora il gemellaggio tra la città delle palme e la “capitale” della Versilia, e così, in occasione del Carnevale viareggino, il Comune di San Benedetto organizza una visita di due giorni nella città gemellata di Viareggio per assistere al famoso Carnevale. Il viaggio è in programma per sabato 19 e domenica 20 febbraio. Da San Benedetto partirà un pullman e saranno accolte 48 persone.  

I costi per la partecipazione sono i seguenti: 135 euro il pernottamento in camera singola; 115 in camera doppia. Un eventuale terzo adulto paga 90 euro, mentre se il terzo è un bambino il supplemento è di 30 euro fino a 2 anni di età, di 55 euro dai 2 ai 6 anni, di 70 euro dai 6 ai 12 anni. 

La quota include: viaggio andata e ritorno in pullman (partenza alle ore 6 dal liceo scientifico, partenza per il ritorno alle ore 18 della domenica da Viareggio), cena, pernottamento, colazione e pranzo all’hotel Palace di Viareggio, ingresso al Carnevale. 

Per prenotare è  indispensabile versare la quota totale di partecipazione tramite bonifico bancario sul conto corrente del Comune alle seguenti coordinate: Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno – Via Leopardi – 63039 San Benedetto del Tronto- Servizio Tesoreria Comunale – Codice Iban IT94Y0608024448000000901310 – Causale:  Viareggio – febbraio 2011”.

Per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere in Comune, all’Ufficio Relazioni con il Pubblico, tel. 0735.794555, e-mail urp@comunesbt.it. 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 153 volte, 1 oggi)