CUPRA MARITTIMA – Negli ultimi mesi diverse novità sono state portate a termine nel campo dello sport a Cupra Marittima. Ad illustrare alcune iniziative è lo stesso assessore Alessandro Carosi: «Innanzitutto colgo l’occasione per ringraziare, anche a nome di tutta l’amministrazione, la farmacia “Tamburrino”, situata in piazza della Libertà, per aver recentemente finanziato l’acquisto delle tute destinate agli iscritti al Circolo Anziani di Cupra. Il vestiario sarà infatti utilizzato dagli anziani durante le ore di attività sportiva che svolgono solitamente presso la Palestra Polivalente».

Grande attenzione è stata rivolta anche al pattinaggio. L’Associazione Abc Pattinatori Cupra infatti da tempo si trova a disagio nello svolgere delle sue regolari attività, primo tra tutti l’allenamento. D’estate dispone del “Campetto I Care” ma, trattandosi di uno spazio all’aperto, questo risulta di difficile utilizzo nei periodi invernali, quando il freddo, la pioggia, il vento e le intemperie tipiche della stagione impediscono agli iscritti di pattinare a Cupra. Così, i tesserati hanno trovato nel Palazzetto dello Sport di Campofilone una temporanea soluzione al problema. «La Abc Pattinatori Cupra – ha spiegato Carosi – ha segnalato l’esigenza al Comune di Cupra che, sensibile alla richiesta, ha provveduto ad approvare una convenzione per il trasporto gratuito degli iscritti all’associazione sportiva. L’amministrazione infatti ha già messo a disposizione il pulmino Comunale per permettere alle atlete di recarsi gratuitamente al Palazzetto di Campofilone ed effettuare gli allenamenti».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 432 volte, 1 oggi)