SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Verso le ore 5 di lunedì 10 ottobre una pattuglia dei Carabinieri ha fermato a Porto d’Ascoli un albanese di 28 anni alla guida di una autovettura.

Dai successivi controlli è risultato che il guidatore aveva limiti di alcol di molto superiori al massimo consentito e come aggravante era anche sprovvisto della patente di guida.

In base a tali risultanze si è proceduto ad una denuncia nei suoi confronti per guida in stato di ebbrezza e guida senza patente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 459 volte, 1 oggi)