MARTINSICURO – Droga nascosta in un armadio della cucina: è stato arrestato con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio Andrea Romani, operaio 40enne di Martinsicuro. L’uomo è stato fermato mercoledì pomeriggio ad un posto di blocco da una pattuglia della Polizia Stradale (distaccamento di Giulianova) sulla ss16 a Martinsicuro per un semplice controllo. Gli agenti si sono però si sono insospettiti per l’estrema agitazione del 40enne, mostratosi anche piuttosto impacciato. E’ stato quindi perquisito sul posto, senza rinvenire nulla. Gli agenti hanno quindi deciso di effettuare una perquisizione nell’abitazione, dove sono stati trovati nascosti in un armadio della cucina 40 grammi di marijuana e 35 grammi di hashish già confezionati in dosi, oltre ad un bilancino di precisione. Per l’uomo sono quindi scattate le manette. La convalida in Tribunale si è avuta nella mattinata di venerdì.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 499 volte, 1 oggi)