SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel pomeriggio di lunedì tre gennaio una volante dei Carabinieri in Via delle Conquiste, zona Paese Alto, ha effettuato un normale controllo di routine nei riguardi di due uomini extracomunitari di origini marocchine.

Il più anziano, 44enne, è risultato essere stato colpito da mandato di espulsione emesso a suo carico nel settembre del 2010 dalla Prefettura di Ascoli. Per lui sono pertanto scattate le manette e si trova rinchiuso nel carcere di Marino del Tronto.

L’altro, 29enne, è risultato essere clandestino per cui è stato accompagnato in Questura dove sarà fornito di un documento di espulsione dal territorio nazionale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 85 volte, 1 oggi)