SPINETOLI –  Nella giornata di lunedì tre gennaio i Carabinieri della stazione di Monsampolo hanno fermato a Spinetoli, in frazione San Pio X, una coppia composta da un cittadino di origini albanese e una rumena.

L’uomo, 33enne, residente a Monteprandone è stato arrestato per non ver ottemperato ad un mandato di espulsione emesso nei suoi confronti mentre la donna è stata denunciata per il possesso di un coltello di genere proibito.

L’arrestato è attualmente rinchiuso presso le carceri di Marino del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 166 volte, 1 oggi)