CUPRA MARITTIMA – Posti disponibili all’asilo nido cuprense. Entro il 31 gennaio 2011 c’è ancora tempo per iscrivere i propri figli al “Marabimbi”, che mette a disposizione dieci posti gratuiti di cui 5 a tempo pieno e 5 a tempo parziale. A renderlo noto è l’Amministrazione Comunale, avvisando che per l’assegnazione si terrà conto di alcuni requisiti. I posti sono infatti riservati ai bambini dai 3 mesi ai 3 anni di età, appartenenti a famiglie residenti nel Comune di Cupra Marittima da almeno 5 anni.

Possono fare domanda tutti coloro che posseggono la Cittadinanza Italiana o di un Paese appartenente all’Unione europea, cittadini di Paesi che non aderiscono all’Unione europea, titolari di carta di soggiorno o possessori del permesso di soggiorno di durata biennale e di una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo. Inoltre il reddito Isee del proprio nucleo familiare non deve essere superiore a 7.888 euro. La graduatoria verrà redatta in ordine crescente di Isee.

Il servizio funzionerà per almeno cinque giorni alla settimana: dal lunedì al venerdì con sospensione durante il periodo natalizio e pasquale. L’orario intero è dalle ore 7:30 alle ore 16:30, pranzo escluso. L’orario ridotto è invece dalle ore 7:30 alle ore 12:30 o dalle ore 11 alle ore 16:30, pranzo escluso. Per chi non dovesse essere essere tra i primi cinque classificati il servizio funzionerà per almeno cinque giorni alla settimana, ovvero dal lunedì al venerdì, dalle ore 13:30 alle ore 18:30, con sospensione durante il periodo natalizio e pasquale.

I bambini potranno quindi frequentare l’asilo dal primo marzo 2011 fino alla prima settimana di agosto 2011, salvo prolungamento del periodo di permanenza in caso di eccedenza di fondi non utilizzati. L’Iscrizione Annuale comprensiva di assicurazione e gli eventuali pasti saranno a carico della famiglia.

I moduli della domanda potranno essere ritirati presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Cupra Marittima o scaricati via internet dal sito www.comune.cupra-marittima.ap.it. Le domande, debitamente compilate e corredate della Certificazione Isee, del documento di identità del richiedente e della scheda anagrafica lavorativa dei genitori o di chi eserciti la patria potestà sui minori, dovranno pervenire entro le ore 12 della data fissata per la scadenza presso l’Ufficio Protocollo dello stesso Comune.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 514 volte, 1 oggi)