ASCOLI PICENO – E’ stato un pomeriggio molto apprezzato e un concerto decisamente coinvolgente quello organizzato ieri, lunedì 27 dicembre, dall’Amministrazione Comunale nel supercarcere di Marino del Tronto. Oltre sessanta sono stati i detenuti comuni, di tutte le età e principalmente stranieri, che di spontanea volontà hanno partecipato al concerto dell’Orchestrina Popolare nell’ambito dell’Ottava Rassegna Natalizia di Corali e Bande. Un evento che l’amministrazione comunale ha voluto rinnovare all’interno del Supercarcere di massima sicurezza e che è servito anche per alleviare le sofferenze di chi sta scontando la propria pena.

Dalla pizzica salentina alla taranta, dalle musiche dell’est alle ballate siciliane, sono stati tantissimi i ritmi suonati dal gruppo folk ascolano, guidato con grande maestria da Fabio Zeppilli. Lo spettacolo si è protratto per oltre un’ora per la gioia dei detenuti che hanno scandito il ritmo delle musiche con il loro battito di mani. Al concerto, oltre alla direttrice del supercarcere, Lucia Di Feliciantonio, hanno partecipato anche il sindaco Guido Castelli, il vicesindaco Gianni Silvestri e l’assessore allo sviluppo economico Massimiliano Di Micco.

‘Dare consolazione ai detenuti è uno dei precetti che la Chiesa cattolica ci invita ad osservare – ha dichiarato il sindaco -. Per la nostra Amministrazione, venire al carcere del Marino è diventata ormai una consuetudine e riteniamo fondamentale esprimere la nostra solidarietà nei confronti di chi sta pagando le proprie colpe’.

Soddisfatti anche gli assessori Silvestri e Di Micco che tanto si sono adoperati per portare una tappa della rassegna delle Corali e Bande all’interno del Supercarcere: Necessario poi ringraziare la direttrice Lucia Di Feliciantonio, per aver acconsentito di portare questa rassegna all’interno del Supercarcere’.
La Rassegna di Corali e Bande proseguirà domani sera 29 dicembre alle ore 21 con l’Associazione ‘G. Odoardi’ che suonerà nel Teatrino di Poggio di Bretta mentre l’Orchestrina Popolare si esibirà domenica 2 gennaio alle 17 nel Chiostro di San Francesco. Martedì 4 gennaio alle 21, la Corale Cento Torri si esibirà invece nella Chiesa del Cuore Immacolato di Maria, mercoledì 5 gennaio alle ore 16 il Coro di San Bartolomeo si esibirà al Villaggio Santa Marta, giovedì 6 gennaio alle 18 la Corale Cento Torri sarà nella Chiesa dei Santi Cosma e Damiano a Mozzano, sempre giovedì 6 e venerdì 7 gennaio il Coro Sant’Antonio canterà la Pasquella per le contrade del Comune di Ascoli e infine, domenica 16 gennaio il Coro Alpino La Piccozza si esibirà al Circolo Borgo Solestà.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 300 volte, 1 oggi)