SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  Save the Children a conclusione dell’operazione “Everyone”, che si batte contro la mortalità infantile, ha consegnato al Comune di San Benedetto del Tronto cinque pacchi forniti dalla ditta Giotto da distribuire ai sei asili nido cittadini (tra pubblici e privati), contenente tappetini atossici e lavabili sui quali giocare e creare, e materiale didattico di vario genere, dalle matite ai colori a cera.
“Ringraziamo Save the Children”, ha esordito l’assessore ai Servizi Sociali, Loredana Emili, affiancata dal consigliere comunale Sergio Pezzuoli. “Rispondiamo all’appello della solidarietà, nonostante i tagli le associazioni si dimostrano sempre vive ad aiutare l’amministrazione”.

Intanto, nei giorni scorsi, l’associazione benefica ha raccolto circa 370 euro grazie ai due banchetti esposti presso le librerie La Nuova Editrice e La Bibliofila di San Benedetto del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 93 volte, 1 oggi)