SAN BENEDETTO – Festa grande in casa Porto 85 per il novantasettesimo compleanno di Giacomo Balducci, l’atleta più rappresentativo della società sambenedettese. Una ricorrenza che però non ha visto la presenza del longevo atleta, visto che a causa di un banale incidente domestico Balducci era dovuto restare a casa per la frattura del bacino, comunque in via guarigione. La voglia di fare festa però ha avuto la meglio e oltre cento persone, tra atleti e autorità, hanno presenziato alla bella serata conviviale. Hanno portato il loro saluto l’assessore allo sport Eldo Fanini e il Sindaco Giovanni Gaspari, mentre l’assessore allo sport della provincia di Ascoli Piceno, Filippo Olivieri, non potendo essere presente, ha inviato gli auguri tramite un messaggio personale per Balducci. Nel frattempo, la società Porto 85 ha messo in moto già da alcuni giorni la macchina organizzativa per la settima edizione della Maratonina dei Magi “Memorial Sabatino D’Angelo” che avrà luogo giovedì 6 gennaio con partenza dalla rotonda Salvo D’Acquisto di Porto d’Ascoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 154 volte, 1 oggi)