OFFIDA – Il gruppo consiliare Pdl di Offida ha ritenuto opportuno di fare alcune precisazioni sul finanziamento di 409.875,60 euro, per il restauro dell’ ex fornace di Offida del quartiere Lava.

L’aiuto economico importante concesso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri al Comune di Offida, con parere favorevole della Commissione Bilancio alla Camera dei Deputati, secondo i consiglieri di minoranza, non sarebbe dipeso, come ha dichiarato il sindaco di Offida, Valerio Lucciarini, dall’onorevole Luciano Agostini del Pd.

“Dobbiamo ringraziare il Governo Berlusconi – sottolinea Simone Corradetti, capogruppo della minoranza – e il costante lavoro dell’onorevole del Pdl, Remigio Ceroni, per i finanziamenti erogati a favore del nostro Comune e del territorio Piceno, a favore della conservazione di importantissimi beni culturali che rappresentano la nostra ricchezza”.

Per il centro destra offidano, il Governo ha saputo razionalizzare ed ottimizzare i fondi necessari alla realizzazione di validi progetti e si smentirebbero una volta per tutte, le critiche avanzate dal centro sinistra sui tagli alle risorse dei Comuni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 379 volte, 1 oggi)