GROTTAMMARE – Una lettera per sensibilizzare e ringraziare.  Alla vigilia del Santo Natale il Comitato “Amici di Santa” ha voluto divulgare i ringraziamenti per essere stati vicini alla causa della donna Grottammarese che da un anno a causa di un’emorragia celebrale, è costretta a vivere in coma. “Oggi Santa si trova in una clinica privata a Milano e nell’arco delle prossime settimane terminerà sia il trattamento sia la terapia respiratoria che i medici stanno cercando di praticarle, e, probabilmente sarà poi riavvicinata in una struttura regionale del nostro sistema sanitario – afferma il comitato Amici di Santa – nella speranza che tutti gli sforzi fino ad ora praticati riescano a portare i loro effetti benefici”.

Tutta la cittadina di Grottammare si è stretta a quest’importante iniziativa. Dal 23 settembre scorso, grazie ai numerosi aiuti economici si è fatto in modo che la donna proseguisse degenze mediche costose. “I fondi fino ad ora raccolti hanno permesso di iniziare questo percorso e arrivare fino a questo punto – prosegue il comitato- adesso manca solo l’ultimo piccolo tassello per completare le cure e la degenza presso l’Istituto di Milano”. Per chi volesse aiutare Santa, è possibile farlo attraverso il conto corrente istituito presso lo sportello del Credito Cooperativo di Ripatransone nella filiale di Grottammare al (IT86M0876969470000020158132).

Per info: www.Facebook.com : “Amici Di Santa”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 669 volte, 1 oggi)