CUPRA MARITTIMA – La linea di gestione attuata dal Comune di Cupra mira al risanamento della situazione finanziaria delle casse municipali e quindi di tutto il paese. L’amministrazione  rende noto che proseguono le operazioni di accertamento tributario. Già iniziati qualche mese fa, ora si portano avanti gli accertamenti dei tributi Comunali Ici per l’anno 2005 e Tarsu per gli anni 2005 e 2006. I contribuenti cuprensi che avessero ricevuto l’avviso di accertamento potranno quindi rivolgersi all’Ufficio Tributi del Comune in Piazza della Libertà, tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 14.

Continua così la faticosa sistemazione della banca dati tributaria del Comune, resasi necessaria dopo quanto verificatosi con il vecchio concessionario. Infatti dopo la controversa gestione della riscossione dei tributi da parte delle società Gestor prima e Tributi Italia poi, che non versarono quanto dovuto al Comune, l’amministrazione ha provveduto al ripristino del servizio interno di riscossione dei tributi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 238 volte, 1 oggi)