GROTTAMMARE – Torna il tradizionale Gran Concerto di Natale dell’Associazione Polifonica Corale Sisto V, quest’anno inserito all’interno del cartellone dei festeggiamento per il 150 esimo anniversario dell’Unità d’Italia, che  ebbe inizio proprio a Grottammare, al Palazzo dei Marchesi Laureati  l’ 11 ottobre al 14 ottobre 1860, quando  il Re Vittorio Emanuele II ricevette la Delegazione Partenopea guidata dai connestabili napoletani Ruggero Bonghi e Luigi Settembrini che offrirono al Re il Regno di Napoli così affermando: «Maestà, noi siamo italiani, e ne vogliamo far parte intera».

Il 26 dicembre alle 21,15 presso la Chiesa di San Pio V la Corale Sisto V, guidata dal Maestro Luigi Petrucci, rinnoverà i più sinceri auguri di Buon Natale e di un Felice Anno Nuovo a tutta la cittadinanza.

Il repertorio sfiorerà le note delle più classiche tra le canzoni natalizie fino all’estro armonico di uno dei più grandi compositori del XVII Secolo, Benedetto Marcello, nella sua maestosa composizione: I cieli immensi narrano dal Salmo XVIII.

Il Presidente della Corale Sisto V Alessandro Ciarrocchi ed il Presidente onorario Mario Petrelli ringraziano  tutte le autorità che interverranno alla manifestazione, compreso il parroco della chiesa di San Pio V, Mons. Giovanni Flamini, per la gentile collaborazione offerta per la riuscita dell’evento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 134 volte, 1 oggi)