OFFIDA- Per il quartiere Lava il consueto appuntamento della Giunta itinerante si è svolto giovedì 9 dicembre, presso il locale “ex Fornace”.
La comunicazione più importante data dal sindaco Valerio Lucciarini, riguarda l’approvazione da parte del ministero dello sviluppo economico, del progetto del centro culturale di arti e mestieri che verrà realizzato sempre nella struttura della ex Fornace, simbolo della produzione artigianale del territorio comunale. Il contributo per la riqualificazione della Fornace è di oltre 400 mila euro.
“In questo anno – ricorda il Sindaco di Offida – attraverso la società Offida Gas proprietaria dell’immobile, abbiamo iniziato e concretizzato la bonifica dell’eternit della Fornace, poi grazie al deputato Luciano Agostini è arrivato questo importante finanziamento per completare il progetto”.

La giunta comunale nel corso dell’incontro ha poi deliberato l’attivazione, anche nel quartiere Lava, del servizio di raccolta differenziata porta a porta. Un passo importante per il Comune che punta molto sulla collaborazione dei residenti.
Si è approvato il Progetto esecutivo del nuovo parcheggio di scambio di circa 200 posti auto. La realizzazione del parcheggio verrà realizzata entro febbraio 2011, termine entro il quale il Comune dovrà presentare la rendicontazione dei lavori per non perdere il finanziamento regionale. Si tratta di un’opera strategica per decongestionare il traffico, che rispetterà parametri qualitativi e sorgerà in armonia con il contesto urbano.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 107 volte, 1 oggi)