SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una giornata dove tutte le discipline sportive si incontrano per celebrare l’edizione 2010 della Festa dello Sport e dell’Amicizia con tanto di spettacoli coreografici ed esibizioni di ginnastica ritmica al Palazzetto dello Sport “Bernardo Speca”.
Anche quest’anno la tradizionale manifestazione sportiva organizzata dall’Assessorato allo Sport e alle Politiche Giovanili si aprirà con il Torneo dell’Amicizia di calcio a 5 – programmato per le ore 9:30 – tra le rappresentative di ex Rossoblù, Forze dell’Ordine, Ass. Stampa Rossoblù, l’associazioni sportiva dilettantistica Sordapicena e le Autorità cittadine.

Il momento clou della giornata è previsto però a partire dalle 14:30 quando ai saluti del sindaco Giovanni Gaspari e dell’assessore allo Sport Eldo Fanini e alla benedizione impartita dal vescovo Gestori, seguiranno le esibizioni degli atleti delle varie associazioni sportive sambenedettesi che si alterneranno agli spettacoli in cui saranno presenti i personaggi – figurati in costume – della saga di Guerre Stellari.
A differenza delle scorse edizioni, a cui hanno preso parte alla manifestazione campioni sportivi come Yuri Chechi e Valentina Vezzali, saranno infatti le creature di George Lucas ad animare il pomeriggio sportivo in questi giorni in giro per la città per un tour in riviera.

Nel tardo pomeriggio sarà poi la volta delle premiazioni degli atleti sambenedettesi saliti sui podi nazionali, europei e internazionali suddivisi in due categorie, Junior e Master. Gli atleti appartenenti alla prima e vincitori di una medaglia d’oro riceveranno un assegno pari a 125 euro mentre per quelli premiati con una medaglia d’argento avranno un compenso di 88 euro. Coloro che invece saranno premiati con una medaglia di bronzo, infine, riceveranno una somma pari a 55 euro. La categoria Master inoltre, sarà premiata con dei gadget mentre per quanto riguarda le associazioni sportive riceveranno delle targhe di riconoscimento.

“Anche quest’anno abbiamo tenuto a riproporre una manifestazione che chiama a raccolta le varie associazioni sportive cittadine – dichiara l’assessore Fanini – per premiare gli atleti che hanno portato in alto il nome di San Benedetto grazie alle loro conquiste sportive”.

La Festa dello Sport e dell’Amicizia è collegata a Giocosport, un’altra iniziativa promossa dall’Amministrazione Comunale dal 2006 con la collaborazione del Coni provinciale rivolta ai bambini delle scuole elementari per avvicinarli alla pratica sportiva. “Nessuno escluso… tutti protagonisti” è lo slogan scelto da Giocosport per la manifestazione di domenica pomeriggio. Nel corso della giornata, infine, verranno distribuiti gratuitamente circa tremila calendari contenenti le principali date delle competizioni sportive organizzati dalle associazioni sportive sambenedettesi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 409 volte, 1 oggi)