ASCOLI PICENO – Ieri il sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli ha portato il saluto di benvenuto della Città alle Volontarie del 4° Blocco 2010, giunte lo scorso 06 dicembre al 235° Reggimento Addestramento Volontari “Piceno” per affrontare il corso di formazione previsto dall’iter addestrativo per i Volontari in Ferma Prefissata di un anno.

Accolto dal Comandante di Reggimento, il Colonnello Ciro Annicchiarico, il sindaco si è intrattenuto con le oltre cinquecento ragazze che gremivano l’aula polifunzionale “Caduti di Nassiryia” della Caserma “Emidio Clementi”, rimarcando il legame di reciproca stima e considerazione  tra  Ascoli Piceno ed il Reggimento, definito “uno dei talenti della città” , motivo di orgoglio per tutti gli ascolani.

Nell’occasione inoltre Castelli ha presentato una nuova iniziativa  a favore del personale militare del 235° Reggimento promossa dall’amministrazione comunale. Il Comune di Ascoli Piceno ha infatti concesso in uso gratuito per il personale militare del Reggimento dieci biciclette per favorirne la mobilità in città ed in particolare incentivare le Volontarie frequentatrici di corso a visitare, nelle ore di libera uscita, il centro storico di Ascoli, vero e proprio fiore all’occhiello della Città delle Cento Torri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 357 volte, 1 oggi)