SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Balli di gruppo e liscio al servizio di una terza età sempre più attiva e numerosa. Con il mutare degli stili di vita ecco dunque che l’associazione Agraria Club in collaborazione con l’assessorato alle Politiche Sociali ha promosso un’iniziativa rivolta alle persone anziane amanti del ballo.
A seguito di una sperimentazione risalente lo scorso gennaio, ogni domenica sera a partite dalle ore venti fino alla mezzanotte, i locali della Palestra Polivalente Sabatino D’Angelo – situata in zona Agraria – sono un luogo di ritrovo dove al movimento fisico si accompagnano momenti di svago dal punto di vista sociale.

L’iniziativa è nata dall’esigenza dell’associazione di offrire uno spazio rivolto alle attività dedicate alle persone della terza età che non fosse circoscritto alla sola stagione estiva. Dal successo ottenuto durante la scorsa estate presso il circolo Mare e Bunazze si è pensato dunque di riproporre l’appuntamento nella sua versione invernale attraverso l’individuazione di una struttura capace di ospitare un numero elevato di persone.

“Un’iniziativa per garantire il divertimento rivolto a queste fascia d’età – dichiara il segretario dell’associazione Agraria Club Gianluca Pasqualini – Anche nella versione invernale, iniziata la prima domenica di novembre, abbiamo riscosso un grande successo e al momento abbiamo riscontrato la presenza di circa duecento persone”.

“L’intrattenimento per la terza età – aggiunge l’assessore alle Politiche Sociali Loredana Emili – permette lo stare insieme a costi contenuti. Oggigiorno essendoci una terza e quarta età sempre più sviluppata abbiamo pensato di dare una risposta organizzata per garantire queste attività anche d’inverno a costi contenuti. Attraverso una convenzione con l’associazione Agraria Club – aggiunge l’assessore Emili – l’Amministrazione comunale in qualità di compartecipante ha aderito a questo progetto sostenendo le spese che si limitano ai costi di struttura e manutenzione”.

L’ingresso ha un costo di 2,50 euro per finanziare i complessi che di volta in volta animeranno gli appuntamenti. Le serate, iniziate lo scorso 7 novembre proseguono fino a domenica 19 – in cui oltre ai consueti balli ci saranno i festeggiamenti del Natale con panettone e spumante – per poi riprendere, dopo la pausa natalizia, il 2 gennaio prossimo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 127 volte, 1 oggi)