Rispondi alla domanda del nostro quiz e scrivi la risposta a concorso@rivieraoggi.it: vinci due biglietti per la proiezione del film.

Cosa lega Daniele Gaglianone alle Marche?

CUPRA MARITTIMA – Al Cinema Margherita di Cupra Marittima si concludono gli appuntamenti con i Giovedì d’Essai. Per la serata conclusiva di giovedì 16 dicembre, alle 21.15, sarà proposto il film “Pietro” diretto dal regista Daniele Gaglianone che sarà presente in sala incontrare il pubblico al termine della proiezione.
La pellicola ha partecipato nella sezione Concorso Internazionale del Festival di Locarno 2010, dove ha vinto il Secondo Premio della Giuria dei Giovani.

Pietro, protagonista del film, vive in un’anonima periferia. Ha un lavoro, una casa e una famiglia. Guadagna pochi soldi in nero distribuendo volantini in strada. La sua casa è il vecchio appartamento lasciato dai genitori, ormai fatiscente, dove abita con il fratello Francesco che è tutta la sua famiglia. Ma il loro rapporto è difficile. Francesco è un tossicodipendente, legato ormai in modo irreversibile al suo “amico” spacciatore NikiNiki e al suo gruppo di compari. L’unico modo che ha Pietro per mantenere un contatto con il fratello sembra che sia assecondare il ruolo di buffone ritardato affibbiatogli dalla corte degli amici.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 83 volte, 1 oggi)