SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si terrà sabato 18 dicembre presso la sala “De Carolis” del Polo Museale “San Francesco” di Montefiore dell’Aso una giornata di informazione e di dibattito sui servizi per l’infanzia e l’adolescenza promossa dall’Ambito Territoriale Sociale 21 e dai Comuni che ne fanno parte.

L’iniziativa segna l’avvio ufficiale di un lavoro condiviso tra tutti coloro che, siano essi dipendenti di enti locali o operatori di soggetti privati come le cooperative, gestiscono servizi rivolti alla prima infanzia nel comprensorio dell’Ambito Sociale 21.

L’obiettivo è quello di intraprendere un percorso di riflessione e di progetto comune, al fine di costruire un modello di buone prassi per i servizi educativi che definisca finalità partecipate, basate sulla ricognizione dei bisogni, sul confronto delle esperienze, sull’analisi dei temi educativi, sulla necessità di una formazione permanente. L’intento è di sviluppare un “linguaggio comune” e condiviso che si disponga a riflettere sull’esperienza educativa e non solo a viverla.

Da tale percorso che durerà almeno fino al 2012 con incontri periodici, corsi di formazione e scambi pedagogici, dovrà derivare una sintesi utile alla definizione di un’ipotesi di progetto educativo territoriale in un’ottica di rete che, partendo dai servizi rivolti alla prima infanzia, potrà successivamente estendersi all’adolescenza.

Il programma della giornata prevede, dopo i saluti dei rappresentanti istituzionali (Achille Castelli, sindaco di Montefiore dell’Aso; Loredana Emili, assessore alle Politiche Sociali e Pasqualino Piunti, vice Presidente della Provincia di Ascoli Piceno), gli interventi di Luciana Di Stefano (responsabile Servizi per minori del Comune di San Benedetto del Tronto), Francesco Ciarrocchi (responsabile Area infanzia – Cooperativa sociale Koinema), Piero Sacchetto (direttore pedagogico Istituzione Servizi scolastici, educativi e per le famiglie del Comune di Ferrara), Paolo Mannucci (dirigente Servizio Politiche Sociali della Regione Marche), Elena Pellegrini (responsabile Area infanzia e adolescenza Servizio Politiche Sociali della Regione Marche). Modera Antonio De Santis, coordinatore Ambito Territoriale Sociale 21.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 103 volte, 1 oggi)