Dal n.850 di Riviera Oggi

Interpellato a tutto campo, Gianni Rossi chiarisce anche la vicenda legata alla sistemazione delle mura castellane acquavivane vicino Palazzo Sciarra che, a detta dell’assessore, non sarebbe di competenza comunale: “Appartengono a singoli cittadini e non sono di proprietà dell’amministrazione”, spiega il delegato ai Lavori Pubblici replicando alla polemica innestata da un nostro lettore qualche settimana fa, che denunciava il degrado dei beni antichi del paese della Fortezza.

“Ritengo che sia giunto il momento di fare qualcosa chiedendo a chi di dovere di assumere le indispensabili decisioni in proposito che non sono più differibili”, aveva ammonito Alvaro Gasparrini. Un compito che tuttavia non spetterebbe alla giunta Infriccioli, visto che ripulendo la zona in questione si andrebbe ad invadere l’area di terzi: “Per farlo dovremmo acquistarla oppure dedicarci alla ripulitura di un qualcosa che non è nostro”. Impensabile, soprattutto in un momento di gravi ristrettezze economiche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 249 volte, 1 oggi)