MORRO D’ORO – MARTINSICURO   1 – 1

MORRO D’ORO: Franchi 6, Pellanera 6, Palanza 5,5, Paoloni 6 (4’ st Fioravanti 6), Baldini 6, Pacilio 6, Di Francescoantonio 5,5 (1’st Maffei 6), Fideli 6,5, Torre 5,5, Cimmaruta 6, Zanna 5,5 (15’ st Salvi 6). A disp. Di Sante, Ettorre, Dimida, Intellini. All. Piccioni

MARTINSICURO: Carfagna 6, Piergallini 6, Piunti 6, Colella 6, Cristofari 5,5, Capretti 6, Carboni 5,5, Tarantella 6, Rossi Finarelli 6,5, Nepa 5,5 (26’ st Vallese 5,5), Capretta 6 (30’ st Massetti 6), A disp. Damiani, De Dominicis, Buccinà, Ulissi, Picciola. All. Fanì.

Arbitro Acciavatti di Pescara  6 (Casimirri e Ruggieri di Pescara)

Reti: 45’ pt Rossi Finarelli, 29’ st Maffei

Note: Espulsi per somma ammonizioni 32’ st Torre, 34’ st Crisofari. Ammoniti Palanza, Cimmaruta, Fioravanti, Carfagna, Tarantella. Spettatori 200 circa, angoli 8-5 per il Morro D’Oro.

MORRO D’ORO – Termina con un pareggio lo scontro in ottica salvezza tra il Morro ed il Martinsicuro. Partono bene i locali che hanno il predominio territoriale ed al 13’ si fanno vedere in area con una girata di Torre deviata da Carfagna in angolo. Il Martinsicuro deve fare a meno di capitan Scarpantoni per squalifica, e nella prima mezz’ora i locali sono più intraprendenti ma non riescono a concretizzate verso Carfagna le azioni. Nell’ultimo quarto del tempo il Morro D’Oro sembra scendere fisicamente, con gli ospiti che si fanno intraprendenti. Capretta ci prova al 35’ con la sfera rimpallata in angolo ed al 43’ Rossi Finarelli tira in porta due volte: la prima è facile parata di Franchi, mentre la seconda va fuori di poco.

Nell’ultima azione del tempo Rossi Finarelli porta gli ospiti in vantaggio, decimo sigillo per il centravanti, che supera Franchi in uscita e deposita in rete con la difesa morrese ferma, credendo il centravanti in fuorigioco.

Ad inizio ripresa mister Piccioni effettua due cambi, dando spazio a Maffei e Fioravanti. Rossi Finarelli all’8’ ha la palla buona per chiudere il match su lancio in profondità di Capretta, con  la schizzata che si perde a lato di poco.

Alla mezzora i locali pareggiano, con una conclusione in area di Maffei su azione susseguente ad angolo. I locali sembrano tenere in mano le redini dell’incontro ma l’ultimo acuto è ancora di Finarelli che non centra la porta in diagonale. La partita si spegne con le squadre che rimangono in dieci per l’espulsione in rapida successione di Torre e Cristofori, entrambi per doppio giallo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 163 volte, 1 oggi)