SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Natale è alle porte e anche gli ospiti del centro diurno per malati di Alzheimer “Il giardino dei tigli”, a San Benedetto, preparano addobbi e decorazioni per rendere più festosi e colorati gli ambienti in cui trascorrono le proprie giornate. Quest’anno, oltre all’albero presso la struttura di via Luciani, gli utenti hanno addobbato un secondo abete, donato al settore “Servizi alla persona”, al secondo piano del Municipio, che collabora con la ASUR nella gestione del centro.

Gli addobbi sono stati creati utilizzando principalmente il “feltro”, un materiale morbido che permette un’agevole manipolazione da parte degli utenti. Inoltre sono in fase di realizzazione alcuni cartelloni a tema natalizio che coinvolgono i partecipanti in attività nella rievocazione di ricordi natalizi. Gli ospiti, in altri termini, vengono stimolati attraverso l’utilizzo del cartone, della colla, dei colori e di vari tipi di materiale, il tutto sotto la costante supervisione delle operatici del centro.

L’albero donato al Comune è stato collocato all’ingresso del settore Servizi alla persona, peraltro rinnovato di recente con mobili nuovi e con più luce per creare un ambiente più confortevole.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 127 volte, 1 oggi)