Da Riviera Oggi numero 850 in edicola

REAL SAMB: Azzari, Scartozzi, Scarpetti, Cilfoni, Partemi, Pasquini, Schiavi R., Montinaro, Filesi, Silvestri, Cameranesi (a disposizione: Schiavi M., Francese, Fagioli, Ciccarelli, Liuzzi, Abate, Corradetti G.).

RIVER: Traini, Marcantoni, Chiodi, Gabrielli, Fanesi, Spinozzi, Annibali, Capretti, Cordisco, Carminucci, Calvaresi (a disposizione : Poledrini, Gagliardi, Maiolino, Francucci, Sanguinni, Corradetti W.).

NOTE: giornata fredda. Terreno leggermente scivoloso. Padroni di casa in maglia a strisce verticali rosso-blu e calzoncini blu. Ospiti con casacca bianca con banda trasversale rossa e pantaloncini neri.

Reti: Carminucci (River) al 35’ su rigore – Montinaro (Real Samb) al 85’ su rigore.
Ammoniti: Chiodi e Gagliardi (River) Montinaro (Real Samb)

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il derby cittadino di Terza Categoria del girone N, disputato sabato pomeriggio al Campo Europa, si è concluso con un nulla di fatto. I padroni di casa devono continuare la rincorsa alla capolista Massignano che li aveva costretti alla resa nella gara precedente mentre il River, quinto in classifica, non deve perdere terreno dalle prime, dopo il mezzo passo falso casalingo con il Rotella.

Squadre guardinghe all’inizio di gara, consapevoli dell’avversario di tutto rispetto.
Primo tempo con il River più coraggioso e gagliardo che mette più volte in difficoltà l’avversario  e coglie il vantaggio al 35’ su calcio di rigore per fallo da retro subito da Carminucci il quale si incarica di realizzare il penalty.

Secondo tempo con reazione della Real Samb, ben riorganizzata, che spinge insistentemente verso la porta avversaria e coglie un palo con Cilfoni al 70’. E’ il campanello d’allarme per il River che all’ 85’ soccombe per un contatto di Gagliardi alle spalle di Abate il quale cade a terra in area. Batte dal dischetto Montinaro che ristabilisce la definitiva parità nell’atteso derby cittadino.

Sostanzialmente giusto il risultato in una gara piacevole al pubblico infreddolito ed equilibrata con due squadre che hanno espresso un buon calcio a dispetto della categoria. Sicuramente entrambe riusciranno a centrare l’obiettivo del salto di categoria prefissato ad inizio stagione.

Terza categoria girone N: Forcese – Truentum MMVII 1-3; Gmd Grottammare – Massignano1-1; Montedinove – Cossinea 4-2; Monteprandone – Porchia 3-4; Real Samb – River 1-1; Rotella – Oasi S.Maria 3-0. Riposa: Molo Sud

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 217 volte, 1 oggi)