GROTTAMMARE – Un incontro seminario tenuto dall’avvocato Villani di Lecce, esperto nazionale del settore, e che vedrà la partecipazione dell’Assoalbergatori Riviera delle Palme e della Federalberghi Picena, quello di sabato 11 dicembre alle 10,30 presso l’Hotel Parco dei Principi.

Organizzato dall’Associazione Operatori Turistici di Grottammare, l’incontro “TaRSU per gli alberghi, un balzello ingiusto?” è rivolto a tutti gli albergatori e toccherà l’informativa sulle varie sentenze degli ultimi anni, che ha formato una giurisprudenza di merito.

“Ritengo estremamente importante questo incontro, perché in modo esaustivo verrà affrontata la tematica che ci servirà per fugare ogni dubbio e soprattutto per avere la visione chiara della questione. Ad oggi la tassa comporta un aggravio di costo non dovuto che incide, per un albergo medio, in almeno 2 mila e 500 euro per gli hotel stagionali, e di ben 3 mila e 600 euro per un hotel aperto tutto l’anno. Il che si commenta da solo”, commenta il presidente dell’AOT Umberto Scartozzi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 175 volte, 1 oggi)