Dal numero 849 di Riviera Oggi

ACQUAVIVA PICENA – Desaparecida in Fortezza quanto sul web, dove il Comune appare sempre più di rado. Tra i tanti difetti dell’amministrazione troviamo tuttavia un pregio: quello della coerenza.

Lanciato tra l’entusiasmo generale nel dicembre 2009, il portale acquavivano – del quale ci eravamo già occupati nel numero 815 del nostro settimanale, sottolineandone pure allora il mancato aggiornamento – sarebbe dovuto essere uno “spazio d’avanguardia semplice da utilizzare ed immediato” (Andrea Infriccioli dixit).

Navigando però ci si accorge ancora una volta che di avanguardistico il sito possiede ben poco. Aggiornato solamente nelle informazioni in home page, al ritmo di 5 notizie in 5 mesi (periodo luglio-novembre), il resto di www.comuneacquavivapicena.it è un continuo e costante salto all’anno passato. Partendo dalla rassegna stampa, ferma al 4 dicembre scorso con un articolo della nostra testata che rendeva conto della riasfaltatura di Via Leopardi e Via Roma. Da lì in poi oblio assoluto.

Un discorso valevole anche per le ordinanze (l’ultima pubblicata il 16/12) e le delibere. Quelle di consiglio risalgono alla seduta 3 del 1° luglio 2009, mentre quelle di giunta al 10 dello stesso mese. Tutto nella norma.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 196 volte, 1 oggi)