MARTINSICURO – CASALINCONTRADA     1 – 1

MARTINSICURO: Carfagna 6, Piergallini 6, Piunti 6, Colella 6, Cristofari 5,5, Capretti 6,5, Picciola 6(40’ st Ulissi ng), Scarpantoni 6, Rossi Finarelli 6, Massetti 5,5, Carboni 5,5(20’ st Buccinà 6). A disp. Damiani, Cimbelli, Tremaroli, Cusano, De Cesaris, All. Fanì

CASALINCONTRADA: Di Giuseppe 6, Di Felice Ant. 5,5, Torsellini 6, Natarelli 6, Longo 5,5, Fasciani 6, Montanaro 6(9’ st Paolini 5,5), Manno 5,5(30’ st Faieta 6), Beniamino 6, Bonelli 6, Catenaro 6(27’ st Vespucci 5,5). A disp. Orlandi, Zappacosta, Di Felice Andr, Di Giorgio. All. Zuccarini

Arbitro Ciancaglini di Vasto 6

Reti : 10’ pt Rossi Finarelli, 44’ pt Montanaro

Note : Ammoniti Scarpantoni e Vespucci. Spettatori 300 circa, angoli 6-1 per il Martinsicuro

MARTINSICURO – Termina con un pareggio le scontro diretto di bassa classifica tra Martinsicuro e Casalincontrada. Fanì ha la squadra decimata dal giudice sportivo, con gli squalificati Vallese, Tarantella, Nepa, e affida la difesa a Piunti appena prelevato dalla Samb. Sul fronte mercato, molto probabilmente, dovrebbe andare via Jacopo Capretta, lasciato libero dalla società.

Partono forte i locali e al decimo vanno in gol con un diagonale di Rossi Finarelli, pronto a raccogliere un lungo rinvio del portiere Carfagna. Al 37’ locali vicini al raddoppio con un sinistro dai 20 metri di Colella che  si stampa sulla traversa a portiere battuto. Allo scadere il pareggio di Montanaro. Forti le proteste dei locali che rivendicano la mancanza di fair play degli ospiti, per la palla messa fuori per permettere di soccorrere un giocatore a terra, e un fuorigioco non segnalato. Nella ripresa gli ospiti hanno una occasione d’oro con Manno all’8’, ma la conclusione a botta sicura del centravanti si perde oltre la traversa. Al 23’ ci prova capitan Scarpantoni dai 20 metri ma è bravo Di Giuseppe nella deviazione in angolo.

Nuove proteste dei locali poco dopo per un fallo in area su Colella, ma per Ciancaglini tutto regolare. Alla mezz’ora è bravo, in fase difensiva, Picciola a sbrogliare un’ azione in area biancazzurra. Nervi tesi al rientro negli spogliatoi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 93 volte, 1 oggi)