SAN BENEDETTO – Ci sarà un poliedrico Max Gazzè al Palariviera, giovedì 9 dicembre, alle ore 21.00. Dopo il successo del suo ultimo album “Quindi?” l’artista sarà impegnato nel tour teatrale invernale 2010/2011 nei teatri Italiani.

Una popolarità ampliata grazie alla sua partecipazione all’edizione 1999 del Festival di Sanremo nella sezione “Giovani” dove ha presentato “Una musica può fare”. Gazzè è ormai conosciuto nel panorama pop italiano da quindici anni, così come lo sono il suo estro musicale e la sua originalità.

Fin dai primi anni ’80 una grande passione per il basso elettrico, l’artista romano si è impegnato ad acquisire sempre maggior padronanza dello strumento, cimentandosi con stili diversi quali rock, ska, new wave, jazz e soul.

L’artista presenterà in questo spettacolo le sue performance elettroniche più raffinate, ma anche, in apertura, un momento più confidenziale dove terrà la sua esibizione al basso in acustico con alcuni dei più competenti musicisti italiani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 417 volte, 1 oggi)