SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nonostante la battuta d’arresto della scorsa settimana, la Gagliarda Sambenedettese di Calcio a 5 non sembra aver accusato il colpo e forte di uno spirito rinvigorito, ha saputo riscattarsi nel migliore dei modi. Alla sua sesta giornata nel girone di andata del campionato open del Centro Sportivo Italiano, la squadra guidata da coach Marco Nobili ha dominato per 8 a 2 il Garden Bar, fino a quel momento, imbattuto capolista del campionato.

«Abbiamo saputo mettere alle spalle la brutta battuta d’arresto con l’Avis Montefiore della scorsa settimana» spiega il Presidente Andrea Falcioni, «ed abbiamo saputo tirare fuori quella grinta e quella voglia di vincere che ci hanno permesso di mettere sotto nettamente il Garden Bar e di conquistare la testa della classifica». Anche in questa occasione, la Gagliarda ha potuto contare sull’ottima prestazione del portiere Daniele Bolletta e sulla coppia d’attacco composta da Valerio Addazi e Simone Damiani, entrambi in cima alla classifica dei marcatori con ben 12 goal ciascuno.

Con la gara di giovedì 16 Dicembre (posticipata per permettere alla Gagliarda di organizzare giovedì 9 la tradizionale “fochera” per la Madonna di Loreto), si concluderà il girone di andata. Alle ore 21, al Palasport di Montefiore dell’Aso, la formazione sambenedettese affronterà la S. Paolo F.C.

Per quel che concerne il settore volley della Polisportiva, hanno preso parte al loro secondo concentramento nel campionato Fipav Under 13 femminile le ragazze allenate da Anna Pulcini. La squadra, confrontatasi al palasport di Monteprandone con la LG Edilizia Ripatransone e l’Elettrosing srl Monteprandone ha perso entrambe le gare senza demeritare, dimostrando serietà e concentrazione nonostante i risultati. Il  Prossimo appuntamento per loro è  fissato a domenica 19 Dicembre nel doppio derby cittadino contro l’Ares Volley.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 194 volte, 1 oggi)