ASCOLI PICENO – Informatica e consulenza del lavoro: sono questi i settori di attività delle due start-up avviate, rispettivamente, in zona montana e a San Benedetto del Tronto, grazie ai finanziamenti concessi dalla Fondazione Ottavio Sgariglia Dalmonte, che fa capo alla finanziaria Ottavio Sgariglia Dalmonte Srl, da poco iscritta nell’elenco della Banca d’Italia riservato agli intermediari finanziari.

“Siamo solo agli inizi”, afferma Vladimiro Fratini, direttore commerciale di Fainplast Srl e presidente del Consiglio di Amministrazione della società finanziaria, annunciando l’intenzione di sostenere altre iniziative. I due progetti citati avevano già beneficiato di un supporto consulenziale da parte della Fondazione, che ha approvato l’erogazione dei contributi nonostante la mancanza delle garanzie normalmente richieste, premiando le idee e le competenze dei neo-imprenditori, che hanno un’età compresa fra i 25 e i 35 anni.

Molto soddisfatti anche i consiglieri della società finanziaria Laura Gabrielli, vice presidente del Gruppo Gabrielli SpA, e Marco Simoni, amministratore delegato di Cosvim Confidi.

Il finanziamento è, in realtà, solo la parte più visibile dell’opera di affiancamento e sostegno della Fondazione a favore delle iniziative imprenditoriali selezionate, che vengono analizzate in modo approfondito per un periodo di tempo sufficiente a valutare la fattibilità e la sostenibilità di ogni progetto. “Per tanti è la scelta di una vita e comporta sacrifici e necessità di mettersi in gioco. Le decisioni, quindi, devono essere ben ponderate”, ha precisato Donatella Calvelli, presidente della Fondazione Ottavio Sgariglia Dalmonte.

L’ente conferma così l’impegno costante nel perseguimento del proprio scopo istituzionale: fornire supporto manageriale, formazione, tutoring e concessione di credito per promuovere la crescita di realtà imprenditoriali solide e durature nel territorio.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 0736 259329 o visitare il sito www.fondazioneottaviosgariglia.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 179 volte, 1 oggi)