ANNUNZIATA GIULIANOVA – STELLA AZZURRA 2-0

GIULIANOVA – Trasferta amara per la Stella Azzurra che in quel di Giulianova rimedia la seconda sconfitta consecutiva, aprendo così una mini-crisi di risultati ma non di gioco. Gli uomini di Ferretti, in situazione di grande emergenza, cercano di arginare gli attacchi dei padroni di casa che alla fine, con due rigori ottenuti negli ultimi minuti di gioco, portano a casa i 3 punti.
Grande sacrificio da parte dei nostri, con Ferretti costretto ad impiegare molti uomini in posizioni inedite. Rammarico per la Stella Azzurra che avrebbe potuto portare a casa almeno un punto.
Buono l’esordio di Peroni e Sabatini.

Marcelli 5: Non dà sicurezza al reparto difensivo, impreciso nelle uscite. Micozzi 6,5: Mai in affanno in ruolo non suo. Fini 6: Tanto impegno ma qualche volta fuori posizione. Toska 7: Combattivo e grintoso, trova spesso interessanti geometrie di gioco. Peroni 7: Gladiatore. Dalle sue parti non si passa. Dà sicurezza a tutto il reparto. Marini 6,5: Anche se infortunato tiene bene la posizione con grande diligenza tattica. Palazzese 6: Alla sua prima partita da titolare mette in campo molta determinazione e voglia. Di Sabatino 6: Si adatta in un ruolo non suo mettendosi al servizio della squadra. Granato A. 6: Grande prestazione fisica con lampi di buone giocate. Di Giorgio 7: Si sacrifica sempre di più per la sua squadra andando vicino al goal nel 2° tempo (è ora che i compagni comincino a dargli palle giocabili. Non mollare…) Massi 5: Mai in partita, sbaglia gli appoggi più elementari. Cappella 6: Sufficienza di incoraggiamento per il rientro in squadra dopo un lungo infortunio di 3 mesi. Di Paolo 6: Con le sue qualità prova a creare scompiglio nella retroguardia avversaria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 93 volte, 1 oggi)