ASCOLI PICENO –  “Il colore di questa voce è un arancione scuro che sa di spezia amara e rara”. E’ con questa frase che Paolo Conte ha descritto la cantante milanese che martedì 7 dicembre alle ore 21:30, il teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno ospiterà nell’unica tappa marchigiana del “Grovigli special tour edition”, dal titolo del suo omonimo disco, uscito il 26 ottobre scorso, dopo il successo del lungo tour estivo.

Nata ventisette anni fà a  Milano da madre italiana e padre marocchino, Malika inizia la sua attività nel 1995, quando entra nel coro di voci bianche del Teatro alla Scala, ma viene conosciuta dal grande pubblico solo nel 2008, quando il suo “Feeling better” ipnotizza, impazza e imperversa in tutte le frequenze radiofoniche nazionali. Dalla radio al palco dell’Ariston il passo è veloce, giusto il tempo di aggiudicarsi il disco di platino con il suo primo lavoro, prodotto da Caterina CaselliMalika Ayane“, che raccoglie pezzi già noti al pubblico per le frequenti collaborazioni con il mondo pubblicitario.

Lo scorso febbraio 2010, la sua “Ricomincio da qui” si aggiudica il premio Mia Martini e quello della Sala Stampa Radio Tv nella 67° edizione del Festival di Sanremo, ma non rientra fra le prime tre posizioni, creando scompiglio e protesta fra il pubblico dell’Ariston, che manifesta il proprio malcontento fischiando ed urlando, e fra gli stessi membri dell’orchestra, che  lanciarono sul palco gli spartiti .

Conquistato il podio di raffinata ed elegante interprete della musica italiana, la Ayane torna in versione live con “Grovigli”, l’album che con oltre 70 mila copie vendute l’ha imposta quest’anno all’attenzione del grande pubblico e della critica. Durante lo spettacolo proporrà il nuovo singolo “Thoughts and clouds” trasmesso dalle radio dallo scorso 8 ottobre, e altre due perle del nuovo disco: l’inedito firmato da Pacifico Il giorno in più, struggente ballata prodotta da Malika stessa e arricchita da archi e fiati arrangiati da Alexander Balanescu, che sarà colonna sonora  dell’omonimo film tratto dal libro di Fabio Volo e da “Hello!”, duetto con Cesare Cremonini, suo compagno di vita da qualche anno.

Ad affiancare Malika nel tour prodotto da Live Nation, una band con la quale la cantante ha ormai raggiunto una grande alchimia, partendo da Giulia Monti al violoncello, Stefano Brandoni alla chitarra, Marco Mariniello al basso, Carlo Gaudiello alle tastiere, Phil Mer alla batteria, Chris Costa e Marco Guerzoni ai cori.

Per informazioni e biglietti : r.rossi@eliteagency.it, tel 380.3747001 e/o 0733.865994

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.256 volte, 1 oggi)