ASCOLI PICENO – Anche nell’ultimo week end la Polizia Stradale ha effettuato i controlli connessi alle “stragi del sabato sera”. La vigilanza stradale, in modo particolare svolta sulla Statale Adriatica nei pressi dei “locali notturni”, sia nelle Province di Ascoli che di Fermo, si è rivelata molto efficace ed il personale del Distaccamento Polizia Stradale di Amandola, operante nell’occasione, ha contestato 10 infrazioni all’art.186 del Codice della Strada (guida in stato di ebbrezza alcolica).

Otto sono state le patenti ritirate per il superamento dei limiti consentiti del tasso alcolemico e 120 sono stati i punti decurtati sulle patenti di guida. Altre violazioni riscontrate al Codice della Strada sono state 15, tra le quali emergono quelle per il mancato uso delle cinture di sicurezza e per il superamento dei limiti di velocità.

Complessivamente sono stati fermati e controllati circa 210 veicoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 239 volte, 1 oggi)